Gianfranco Vissani contro tutti: "Non dite c*****e, nei ristoranti non ci andrà nessuno!" Herunterladen

An deine Freunde senden
Hinzufügen
  • 04.05.2020

  • La rabbia dello chef Gianfranco Vissani: "Non dite cazzate, siete fuori mercato. L'onda è lunga, nei ristoranti non ci andrà nessuno"

Kommentare

  • Cami 88
    Cami 88 vor 4 Monaten

    Vogliono farlo passare da stupido deridendolo quando ha pienamente ragione... Che paese di m......

  • Giustina Veneziano
    Giustina Veneziano vor 4 Monaten

    Ridere in faccia alle persone in difficoltà! Ma vergognatevi!

  • Andrea Peterle
    Andrea Peterle vor 4 Monaten (bearbeitet)

    "Complimenti vivissimi, a quelli che hanno riso in faccia allo Chef Vissani, dall'alto della loro Sapienza e Nobiltà. Menti pensanti di altissima discendenza, ben consci di tutti i problemi che affliggono la nostra società e che di certo, non possono confrontarsi con chicchessia (a mio modestissimo avviso, invece, braccia strappate all'agricoltura [ma, forse, nemmeno a quella]). Lo Chef Vissani ha rappresentato "alla sua maniera", una situazione di disagio che vive in prima persona (con annesso e comprensibile sfogo). Situazione di disagio, credo, che ugualmente stanno vivendo tantissimi altri imprenditori, in questo disgraziato periodo, targato "Coronavirus". Con tutta probabilità, ci saranno quelli che inizialmente sceglieranno di andare avanti e si copriranno di debiti e altri, invece, che non ce la faranno proprio a muovere il primo passo verso la riapertura, dopo la batosta che hanno preso. E allora, mi chiedo, perché ridere in faccia alla gente? Perché fare battute ignoranti, e mi riferisco al signore con gli occhiali in giacca nera, che esclama col sorriso sulle labbra: "Se cucina come parla". Bé, probabilmente, Vissani non sara un grande accademico come lui, ma credo che il suo mestiere lo sappia fare (considerato il fatto che ha creato posti di lavoro e da lavoro alla gente) e da tanti anni per giunta, oltre ad essere uno Chef rinomato. Ma tant'è. Questa è l'Italia che abbiamo. Deridere chi hai di fronte e screditarlo professionalmente con battutine di alta idiozia. Ma chi vi credete di essere!? Ma come vi permettete!? Un abbraccio a Gianfranco Vissani, nella speranza che torni a riaprire la sua attività, diletti la gente con i suoi piatti, mantenga i posti di lavoro che ha creato e con i quali ci campano parecchie Famiglie.

  • Sole Nero
    Sole Nero vor 4 Monaten

    Siamo in mano a questa gente..che non si rende nemmeno conto di come e' la realta' delle cose..quel tonto con gli occhiali lo aprirei in 2

  • Nicola Vardasso
    Nicola Vardasso vor 4 Monaten

    Take away?? 😂

  • Kengo 1974
    Kengo 1974 vor 4 Monaten

    Ma cosa cazzo si ridono quella scorfana in collegamento e quel radical chic del cazzo in studio?A legnate in faccia andrebbero presi, esseri inutili, peggio, dannosi.

  • Mario Rover
    Mario Rover vor 4 Monaten

    anche se visivamente "alterato", forse è uno dei pochi che ha capito il problema. Tutti in ansia per aprire, per poi ritrovarsi con un locale semivuoto, con dei costi da locale "pieno". Purtroppo la soluzione è molto triste: riduzione del personale e adeguarsi ad una cucina da asporto a dei prezzi ragionevoli. Questo sin tanto che la situazione non si " calmi". L'ideale sarebbe che l'ebete che ci governa si decida di "ridurre il costo del lavoro" per permettere alle ditte/aziende di proseguire.

  • I_could_be_annoying OR NOT

    "...chi ti ci ha mandato lì, a fare il cojone..."

  • euggri
    euggri vor 4 Monaten

    Queste trasmissioni devono chiudere, tutti a casa questi ritardati. Chiedere a una stella Michelin di fare delivery, se lo chiedevano a cracco e bottura li avrebbero schifati. Mangiate la minestra a casa che e’ meglio.

  • Poppe Al Vento
    Poppe Al Vento vor 4 Monaten

    1:16

  • Fabrizio Faccini
    Fabrizio Faccini vor 4 Monaten

    Uno sta chiudendo un'azienda e questi mentecatti gli ridono in faccia....comodo esser pagati per chiaccherare. Vissani sarà anche rozzo, ma in mezzo a questi é l'unico a saper fare un mestiere!

  • salvatore busgh
    salvatore busgh vor 4 Monaten

    "I cinghiali mi dicono ci prepari 10 fettuccine"...ahahah grande Vissani

  • Stefania Bellini Corona
    Stefania Bellini Corona vor 4 Monaten

    Nessuno va al ristorante col distanziamento e il plexiglass. Nessuno

  • Michele Bottai
    Michele Bottai vor 4 Monaten

    Sti media, nemmeno davanti all'evidenza vogliono ammettere che è una truffa!

  • giuseppe9805
    giuseppe9805 vor 4 Monaten (bearbeitet)

    "non parliamo di lei come soggetto" ...ma anche lui è un ristoratore! Che furba voleva metterlo a tacere

  • mari marianna
    mari marianna vor 4 Monaten

    Che vergogna quei personaggi che ridono,che schifo di gente...Vissani ha ragione ad essere preoccupato

  • Giovacaesar yggdrasihl
    Giovacaesar yggdrasihl vor 4 Monaten

    Nessuno si rende pienamente conto che presto voleranno pallottole, succedera' presto, temo.

  • Bruno Scotti
    Bruno Scotti vor 4 Monaten

    Questa è la conferma della vergogna dell' Italia e Marta Fana porta la bandiera , e come dice il vecchio proverbio ( Osazio non crede al digiuno)

  • Giulio Golan
    Giulio Golan vor 4 Monaten

    Solita la7, soliti cazzari pseudogiornalisti: che senso ha invitare grandi professionisti per contestarli e farli contraddire dai soliti 3 deficienti incompetenti (conduttori in primis)!

  • Palma Prod.
    Palma Prod. vor 4 Monaten

    Riassunto del video: SEI FUORI MERCATO! 😂🤣😅